Numismatica

Vecchia sterlina addio!

Le vecchie monete da una sterlina hanno formalmente cessato il loro corso legale domenica scorsa, si stima però che almeno in UK ce ne siano ancora circolanti 400 milioni, cifra ingente che nonostante tutto viene ancora accettata da parcheggiatori, alcuni distributori automatici e poche aziende.

Dopo ben 34 anni di onorato servizio, lascia spazio ad un nuovo conio, molto più attuale dal punto di vista tecnologico, sulla nuova si può infatti notare un ologramma visibile a seconda dell’angolazione con cui viene guardata. La Zecca Reale ha anche provveduto a immettere una sicurezza che serve contro la contraffazione, non a caso si stima che sul vecchio circolante ci siano quasi 45 milioni di pezzi falsi.

Se avete fatto qualche viaggio nel regno Unito e una sterlina vi è rimasta in tasca, tenetela come un piccolo ricordo dei tempi passati, non avrete sicuramente in mano un investimento sui cui contare in futuro, ma un bel ricordo del passato.

 

 

 

Massimo Uccelli
44 anni, libero professionista, in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra documenti antichi e tecnologia. Sempre in cerca di informazioni riguardanti documenti di vecchie banche italiane (Monti di Pietà).
Translate