CollezionismoNumismatica

Un pomeriggio da Numismatica Grimoldi

Quest’oggi voglio parlarvi di Numismatica, ma non delle nozioni di base, ma di passione.

Le vecchie favole dei bambini iniziano con “c’era una volta” o con un “correva l’anno, ecco probabilmente potremmo cominciare quasi con la stessa modalità. 

Fabio è un giovane che lavora nell’ambito bancario: occupazione di responsabilità, vita (non tanto) tranquilla, guadagno adeguato.  Già da giovane si dimostra particolarmente interessato alle monete, coltiva questo Hobby per tanti anni, frequenta club, mercatini, compra libri, si confronta su forum, un’attività che ben presto non diventa solamente un momento di svago, ma quasi un lavoro.

La sua passione per tutto ciò che è circolare e di metallo, lo porta ad effettuare molte ore di studio, chino su libri a catalogare e conoscere sempre cose nuove. Ci sono però momenti in cui la vita ci porta a bivi nei quali la direzione da prendere è difficile, non sappiamo se quello che stiamo facendo sarà per sempre e soprattutto giusto.

Fabio abbandona il lavoro, stanco di certe situazioni e prende in mano la sua vita, decide di provare, buttarsi, affrontare quella vocina che da tanto tempo gli dice di esporsi, di provare, perché lui non è uno sprovveduto.

Ogni nuova idea viene valutata con attenzione: il negozio nuovo, la pubblicità per farsi conoscere, la fase di startup dell’azienda, i contatti da “coltivare”, convincere con i fatti che questa nuova esperienza è meticolosamente preparata e venti anni di ricerche non sono pochi.

Numismatica Grimoldi oggi rappresenta una solida realtà che ha sede a Castellanza, in provincia di Varese, conosciuta sia in ambito nazionale che internazionale, specializzata in monete e banconote sia antiche che moderne, in particolar modo quelle degli Stati Preunitari, del Regno d’Italia e della Repubblica Italiana.

L’attività di Fabio Grimoldi, l’ho potuta “testare sul campo” pochi giorni fa, quando lo sono andato a trovare nel suo negozio di Viale Lombardia 45 (clicca qui per accedere al sito aziendale) . Nelle due ore di confronto, ho potuto conoscere la figura che ricopre come Perito della C.C.I.A.A. di Varese, delle aste che presenta mensilmente su Ebay, sulla pagina di Facebook ben curata, delle fiere alle quali partecipa (quella di Montichiari appena finita ne è l’esempio), ma della quantità veramente incredibile di persone che sono entrate nello studio (negozio).

I clienti visti, potenziali ed abituali, sono stati trattati con riguardo, consigliati  e se si può dire, coccolati, sia per quanto riguarda un semplice consulto, che per un eventuale ritiro della merce.

Se siete in provincia di Varese, vi consiglio di andarlo a trovare.

Massimo Uccelli
44 anni, libero professionista, in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra documenti antichi e tecnologia. Sempre in cerca di informazioni riguardanti documenti di vecchie banche italiane (Monti di Pietà).
Translate