CollezionismoNumismatica

Presentata la moneta da cinque euro, ma non per tutti

Presentata pochi giorni fa e disponibile solo ieri, la nuova moneta da cinque euro che ha creato molto interesse nel settore del collezionismo. I primi 250.000 esemplari tutti prenotati, sono andati a ruba, ad un prezzo di 15,50 euro al pezzo. I rumors circolanti nell’ambiente numismatico, danno una seconda uscita per un totale di due milioni e mezzo di pezzi, al costo reale, acquistabili direttamente ad un qualsiasi sportello bancario. Inizia la corsa all’acquisto quindi? Non proprio, perchè la vendita sarà possibile solamente in Germania. E’ quindi probabile una fitta corrispondenza tra collezionisti tedeschi e mondiali per lo scambio, anche se i famosi cinque euro avranno corso legale solo in terra teutonica, per cui è probabile che qualche pezzo arrivi fino a noi, magari per sbaglio…

Massimo Uccelli
44 anni, libero professionista, in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra documenti antichi e tecnologia. Sempre in cerca di informazioni riguardanti documenti di vecchie banche italiane (Monti di Pietà).
Translate

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

 

>> Cookie Policy <<