CollezionismoLibri antichiScripofilia

‘Byblos 2.0’ 16/17 Settembre al Parco Esposizioni Novegro

Il fascino della carta antica torna a incantare Milano: appuntamento imperdibile per bibliofili e collezionisti. Tra le curiosità la prima mappa di Milano con i numeri civici geometrici.

“C’è qualcosa di nuovo, anzi d’antico” scriveva Giovanni Pascoli. Quell’antico e moderno crocevia a Byblos 2.0, la mostra mercato del libro in programma al Parco Esposizioni Novegro il 16 e il 17 settembre 2017.

Rinnovata nel nome e nei contenuti, la due giorni mette in scena preziosi libri ingialliti dal tempo, stampe e mappe d’epoca, bozzetti originali, documenti storici e tanto altro.

Oltre trenta gli operatori dall’Italia e dall’estero per un’offerta che accanto ai pregiati volumi, mette in mostra le più varie ed originali ephemera: dalle cartoline alle carte geografiche, dalle lettere alle riviste, passando per i poster e le fotografie.

La curiosità

Tante le curiosità in esposizione, in particolare sulla Milano del tempo che fu raccontata in maniera inedita. A partire da una mappa della città ambrosiana del 1827 firmata da Giuseppe Pezze. Un pezzo di grande valore dello Studio Aster (Milano), il primo a riportare i numeri civici con metodi geometrici, partendo da Palazzo Reale (n.1) per proseguire in senso circolare dal centro alla periferia.

Rimanendo sempre a Milano, Galleria Trincia di Roma mette in mostra una preziosa incisione in rame del Duomo del 1704, pubblicata da Pierre Mortier nel suo “Nouveau Theatre d’Italie”. Un’altra, sempre in rame, esposta fra le altre dalla stessa galleria è  il Planisphaerium Coeleste di Mattheus Seutter, datato 1728. L’incisione mostra i due emisferi (australe e boreale), con le costellazioni e la Via Lattea. Nei riquadri: l’alternanza tra giorno e notte, le fasi lunari, l’ipotesi di Tycho, l’ipotesi Copernicana, l’ipotesi Tolemaica ed il moto di rivoluzione della Terra attorno al Sole con le posizioni dei Solstizi ed Equinozi.

Galleria La Tramite di Milano espone le figurine antesignane per eccellenza: le Liebig. Pubblicate tra il 1872 e il 1975 in bianco e nero o a colori attraverso la tecnica litografica, anticipano la moda di ciò che farà la Panini nei decenni successivi. A idearle, il barone Justus Von Liebig per promuovere il suo estratto di carne. Oggi sono tra i pezzi più ricercati dai collezionisti.

Infine, ma non meno importante, un rarissimo volantino che raffigura il gran ballo d’addio del 9 Maggio 1856 per celebrare la fine della campagna di Crimea a cui prese parte l’esercito piemontese al fianco di inglesi e francesi. Ad esporlo la Libreria Luna Vecchia, Torino.

Planisphaerium Coeleste. Incisione su rame del 1728 con coloritura coeva. Cm 49.5 c 57. Mostra i due emisferi (australe e boreale), con le costellazioni e la Via Lattea. Nei piccoli riquadri: l’alternanza tra giorno e notte, le fasi lunari, l’ipotesi di Tycho, l’ipotesi Copernicana, l’ipotesi Tolemaica ed il moto di rivoluzione della Terra attorno al Sole con le posizioni dei Solstizi ed Equinozi. La stampa ha i margini, superiore ed inferiore, ricostruiti, consueta piega centrale, per il resto in buone condizioni. Stampata su carta vergata con filigrana “AH”. Incisa da Mattheus Seutter (1678-1756) Proprietà: Galleria Trincia, Roma.

 

Brocantage

La due giorni dedicata al libro antico si svolge in concomitanza con il grande mercato antiquario Brocantage (15 -17 settembre), una delle più longeve fiere dell’antico d’Italia che da oltre 30 anni porta a Novegro i ‘fanatici’ dell’oggettistica dei tempi che furono. Pezzi d’epoca, mobili, quadri e arredi messi in banco da circa 200 espositori si propongono ai 6000 visitatori attesi per un fine settimana in cui lasciarsi travolgere dal mondo ricco di fascino dell’antico.

Un ultimo dettaglio non da poco, il centro fieristico si trova a pochi passi dall’aeroporto Linate, dunque facilmente raggiungibile a tutti.

L’evento è organizzato da Comis Lombardia in collaborazione con le maggiori piattaforme on-line del settore: Abebooks.it, Maremagnum.com e Copernicum.it che  guadagna nel 2017 il primato di uno dei più longevi d’Italia, oltrepassando il traguardo dei 30 anni di età.

Info:

Parco Esposizioni Novegro, via Novegro – 20090 Segrate (MI)

sabato 16 e domenica 17 settembre 2017 

Orario: 10-19

Ingresso €10 per Byblos 2.0 e Brocantage – ridotto per bambini dai 6 ai 12 anni – gratuito da 0 a 6 anni (presentando alle casse la cartolina scaricabile dal sito è possibile usufruire di uno sconto del 50% sul biglietto).

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale dell’evento, cliccando su questo link.

Comunicato stampa.

Massimo Uccelli
44 anni, libero professionista, in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra documenti antichi e tecnologia. Sempre in cerca di informazioni riguardanti documenti di vecchie banche italiane (Monti di Pietà).
Translate