150° Anniversario della morte di Gioacchino Rossini - 5 dicembre 2018
CollezionismoFilatelia

150° Anniversario della morte di Gioacchino Rossini – 5 dicembre 2018

Le Poste Magistrali del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta hanno stabilito l’emissione di un francobollo commemorativo del 150° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIOACCHINO ROSSINI

Nato a Pesaro il 29 febbraio 1792, Gioacchino Rossini, compositore e uno dei massimi operisti della storia della musica, apprese i primi rudimenti di teoria musicale nella scuola dei fratelli Malerbi. Nel 1804 compose Sei sonate a quattro; nel 1806 si iscrisse al Liceo musicale bolognese, dedicandosi con passione allo studio di Haydn, Mozart e Cimarosa. Il suo primo esordio ufficiale sulle scene avvenne nel 1810 al Teatro San Moisè di Venezia con La cambiale di matrimonio e nel 1812 venne rappresentata la sua prima opera Demetrio e Polibio.

Negli anni successivi compose una quarantina di opere, senza limite di genere, che ebbero uno straordinario successo anche se le prime rappresentazioni furono accolte con freddezza, ottenendo successo solo successivamente. Divenuta storica è la prima rappresentazione nel 1816 del Barbiere di Siviglia al Teatro Argentina di Roma durante la quale vi furono tafferugli causati probabilmente da detrattori. Pochi giorni più tardi venne accolta con grande successo. Dal 1815 al 1822 fu direttore musicale del Teatro San Carlo di Napoli. Semiramide fu l’ultima opera composta in Italia. Dopo la sua rappresentazione, Rossini si trasferì a Parigi dove il 30 luglio 1824 divenne direttore del Théâtre Italien e dove nel 1829 concluse la sua carriera operistica con il Guglielmo Tell. Nel 1832 compose sei pezzi di uno Stabat Mater che concluse nel 1841. Negli ultimi anni la sua produzione fu molto ridotta. Tra le pochissime composizioni, la magnifica Petite messe solennelle. Gioacchino Rossini morì a Passy nel 1868.

Data di emissione: 5 Dicembre 2018
Valori: un francobollo da € 2,40 unito a dittico a una bandella
Formato francobolli: mm 52 x 40 per francobollo e bandella
Dentellatura: 13 x 13
Tiratura: seimila francobolli e seimila bandelle
Stampa: Cartor Security Printing. La Loupe, Francia
Soggetto bandella: unita verticalmente lungo il lato sinistro del
Francobollo raffigura: Partitura autografa dell’opera di Gioacchino Rossini Il Barbiere di Siviglia. – Bologna, Museo internazionale e Biblioteca della Musica – ©2018. De Agostini Picture Library/Scala, Firenze Lungo il lato inferiore, didascalia commemorativa.
Francobollo: Bozzetto dei costumi per l’opera di Gioacchino Rossini Guglielmo Tell. Vienna, Wien Museum – ©2018. De Agostini Picture Library/ Scala, Firenze.

 

Translate