venerdì, 20 ottobre 2017
NewsScripofilia

La Svizzera dedica un museo alla Scripofilia

Trovate un motivo migliore per parlare di Scripofilia di un museo. Ora andate in Svizzera, più precisamente a Zurigo, create degli spazi con documenti dedicati, accompagnati dalla più moderna tecnologia espositiva ed il gioco è fatto.

Ecco quindi nascere il primo e unico museo  in una mostra multimediale, in cui si spiegano le origini del sistema economico, il ruolo del mercato azionario e le innovazioni dei tempi moderni. L’esposizione permanente rappresenta una delle più grandi ed importanti collezioni in tutto il mondo, che spaziano dal secidecismo al ventunesimo secolo. Un percorso storico nel corso dei secoli che permette di ammirare documenti, ma anche di capire come funziona l’economia moderna. Sono infatti presenti anche pannelli esplicativi che spiegano il funzionamento della borsa con l’ausilio di filmati, interviste e animazioni con touch-screen.

Per maggiorin informazioni, vi invitiamo a visitare il sito istituzionale del museo (in lingia inglese e tedesca) cliccando su questo link.

Di seguito il video del work in progress dei lavori di costruzione:

 

 

 

Massimo Uccelli
44 anni, libero professionista, in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra documenti antichi e tecnologia. Sempre in cerca di informazioni riguardanti documenti di vecchie banche italiane (Monti di Pietà).
Translate »