Aste ed eventiNewsRubricheScrittura e grafologia

IX CONVEGNO NAZIONALE ISTITUTO DI GRAFOLOGIA FORENSE MESAGNE 2-3-4 SETTEMBRE 2016

IX Convegno Nazionale “LA PERIZIA GRAFICA E LE NUOVE FRONTIERE CON LA TECNOLOGIA E LA CONDIVISIONE DEI PROTOCOLLI” – 2016
a cura dell’Istituto di Grafologia Forense

 

Mesagne 2 – 3 – 4 Settembre 2016

Venerdi 2 Settembre 2016
Moderatore: Marisa Aloia (Prato)

 Ore 15,00/15,30 – Grafologia peritale tra ispezioni tecniche e analisi differenziate del gesto grafico – A.Bravo (Roma), Docente universitario associato

 Ore 15,40/16,10 – Il testamento del demente – V.Tarantino Roma), Dirigente Asl Roma B, docente di grafologia medica

 Ore 16,20/17,00 – Verso il protocollo sulla perizia grafica: un atto di autoregolamentazione – S.Giuliano (Catania), Avvocato e perito grafico Tribunale Catania

 Ore 17,10/17,30 – Break

 Ore 17,30/18,00 – I compensi dell’ausiliario del magistrato – D.Petruzzi (Brindisi) Avvocato e perito grafico , E.Giordano (Brindisi) Dott. in giurisprudenza e perito grafico

 Ore 18,00/18,30 – Nuovi orizzonti in perizia grafica – A.Nocchi (Livorno) Perito grafico Tribunale di Livorno, G.Grosselle (Livorno) Perito grafico Tribunale di Livorno

Sabato 3 Settembre 2016
Moderatore: Alberto Bravo (Roma)

 Ore 09,00/09,40 – Misura della profondità di solchi manoscritti mediante la tecnica 3D – S.Frontini (Lecce) Dott. in Scienze motorie e perito grafico Tribunale di Lecce, F.Dellavalle (Torino) Tecnico esperto in otoelettronica e metrologia

 Ore 9,50/10,20 – Il grafologo nel processo penale – A.Gustapane (Bologna) magistrato presso la Procura di Bologna e docente Università di Bologna, R.Travaglini (Bologna) Presidente A.G.P. e perito grafico

 Ore 10,30/11,10 – Verso un protocollo condiviso per la perizia grafica. Stato dell’arte e possibili evoluzioni – A.Marcelli, (Salerno) Professore ordinario e presidente della facoltà di Ingegneria Università di Salerno

 Ore 11,30/11,50 – Le firme di certa provenienza per la comparazione. Una ricognizione per definire una procedura condivisa. Fonti, norme ed altro – E.Provaroni (Bari) Avvocato e perito grafico

 Ore 12,00/12,20 – L’apparato iconografico nella perizia – L.Vettori (Pistoia) Perito grafico Tribunale di Pistoia

 Ore 15,00/15,30 – Normazione, regolamentazione, legislazione e il futuro della perizia (grafica) – A.Trojani (Roma) Perito grafico Tribunale di Roma

 Ore 15,30/16,00 – Indagine comparativa protocolli perizia su documenti ENFSI, Romania, Polonia, Stati Uniti – S.Alamoreanu (Romania) Docente Università Cluj-Napoca e Presidente nazionale ordine periti forensi Romania, R.Ciesla (Polonia), H.M.Szostak (Polonia) Docenti cattedra di criminalistica facoltà giurisprudenza Wroclaw (Bratislavia), M. Barascu (Romania) Giudice penale Tribunale di Bucarest

 Ore 16,00/16,30 – La normativa tecnica di supporto alla perizia su base grafologica – R.Caselli (Roma) – Arigraf e perito grafico Tribunale di Roma

 Ore 17,00/19,30 Tavola rotonda e discussione con partecipazione convegnisti – Coordinatori Tavola Rotonda: Donata Di Maio (Roma) e Giuseppe Giordano (Brindisi)

Domenica 4 settembre 2016
Moderatore: Vincenzo Tarantino (Roma)

 Ore 09,00/09,30 – Dalla scrittura manuale alla scrittura digitale – M.Aloia (Prato) Psicologo, grafologo forense, psicoterapeuta, Responsabile Scuola Superiore di perizie (Prato), Gruppo scienze medico legali Università Siena

 Ore 09,50/10,10 – Approccio dinamico della datazione inchiostri. Problematiche aperte per una possibile condivisione – G.Bottiroli (Pavia) Responsabile ricerche C.N.R. Pavia, docente Univ. Pavia

 Ore 10,20/10,50 – Linee guide e protocolli per la perizia grafica: un confronto con le altre discipline – P.Pastena (Palermo) Perito grafico Tribunale di Palermo

 Ore 11,30/12,00 – La interazione di alcuni metodi grafologici (Francese-Moretti) per le linee guida della perizia grafica – D.Di Maio (Roma) Perito grafico Roma, laureata in lingue e letterature orientali, C.Gattamorta (Roma) Perito grafico Roma

 Ore 12,00 – Conclusioni del Convegno – G.Giordano (Brindisi) responsabile dell’I.G.F.

 

RELATORI DEL CONVEGNO:

– A. Bravo (Roma) Docente universitario associato

– A. Gustapane (Bologna) magistrato presso la Procura di Bologna e docente Università di Bologna

– A. Marcelli, (Salerno) Professore ordinario e presidente della facoltà di Ingegneria Università di Salerno

– A. Nocchi (Livorno) Perito grafico Tribunale di Livorno

– A. Trojani (Roma) Perito grafico Tribunale di Roma

– C. Gattamorta (Roma) Perito grafico Roma

– D. Di Maio (Roma) Perito grafico Roma, laureata in lingue e letterature orientali

– D. Petruzzi (Brindisi) Avvocato e perito grafico

– E. Giordano (Brindisi) Dott. in giurisprudenza e perito grafico

– E. Provaroni (Bari) Avvocato e perito grafico

– F. Dellavalle (Torino) Tecnico esperto in otoelettronica e metrologia

– G. Bottiroli (Pavia) Responsabile ricerche C.N.R. Pavia, docente Univ. Pavia

– G. Giordano (Brindisi) responsabile dell’I.G.F. – G.Grosselle (Livorno) Perito grafico Tribunale di Livorno

– H. M. Szostak (Polonia) Docenti cattedra di criminalistica facoltà giurisprudenza Wroclaw (Bratislavia)

– L. Vettori (Pistoia) Perito grafico Tribunale di Pistoia

– M. Aloia (Prato) Psicologo, grafologo forense, psicoterapeuta, Responsabile Scuola Superiore di perizie (Prato), Gruppo scienze medico legali Università Siena

– M. Barascu (Romania) Giudice penale Tribunale di Bucarest

– P. Pastena (Palermo) Perito grafico Tribunale di Palermo

– R. Caselli (Roma) – Arigraf e perito grafico Tribunale di Roma

– R. Ciesla (Polonia)

– R. Travaglini (Bologna) Presidente A.G.P. e perito grafico

– S. Alamoreanu (Romania) Docente Università Cluj-Napoca e Presidente nazionale ordine periti forensi Romania

– S. Frontini (Lecce) Dott. in Scienze motorie e perito grafico Tribunale di Lecce

– S. Giuliano (Catania) Avvocato e perito grafico Tribunale Catania

– V. Tarantino (Roma) Dirigente Asl Roma B,

 

Iscrizione e partecipazione Convegno
Il Convegno prevede un numero di partecipanti di 100 unità (relatori compresi). Entro tale numero l’organizzazione garantisce accoglienza e materiale didattico. Oltre tale numero sia l’iscrizione che la parte logistica è garantita a condizione che maturino le situazioni, rinunzia di iscritti o possibilità per il coordinamento di gestire la serata del sabato sera che prevede il consueto Catering offerto dall’I.G.F. con la presenza del gruppo salentino “I Briganti di terra d’Otranto”

Iscrizione 
€ 150,00 + Iva

Accompagnatori
€ 75,00 + iva

Avvocati
Solo per avvocati Ordine di Brindisi non grafologi: € 50,00 (solo uditori relazioni e partecipazione tavola rotonda con esclusione altre attività convegno)

* per l’iscrizione inviare un minimo del 50% tramite bonifico

Servizio Navetta
Per gli iscritti entro il 10 agosto 2014 è assicurata una navetta andata e ritorno da Stazione Ferroviaria ed aeroporto di Brindisi a Mesagne purché venga segnalato l’orario di arrivo. (Escluso i relatori Costo € 5,00 a tratta da pagare direttamente all’autista)

Onde evitare quanto verificatosi nelle passate edizioni, comunichiamo fin da ora che non sarà possibile ammettere alla serata del 3 settembre p.v. accompagnatori non preventivamente iscritti al Convegno. Anche per motivi di sicurezza gli ammessi al Castello Normanno-Svevo potranno essere solo quelli preliminarmente programmati.

Pagamento
Tramite: bonifico, assegno non trasferibile da INTESTARE A:

SULLA ROTTA DEL SOLE  
Via Gramsci, 13
72023 Mesagne (Br)
Iban
IT23S0526279210CC0831235284

Info: iconvegnidimesagne@yahoo.it
Tel: 329 8247875

 

Translate »