È tempo di andare cash e aspettare la correzione (a cura di Exane Derivates)
Borsa e finanzaInvice

È tempo di andare cash e aspettare la correzione (a cura di Exane Derivates)

Exane Derivatives lancia un nuovo Certificato che rappresenta una soluzione alternativa a un investimento in cash per gli investitori che si aspettano una correzione del mercato azionario

L’estate 2017 passerà agli annali come un’estate record per le temperature raggiunte. Ma non solo. I mesi estivi saranno anche ricordati per i livelli toccati dai mercati azionari USA, frutto dell’abbondante liquidità immessa nel sistema finanziario dalle banche centrali. Numerosi operatori hanno, dunque, lanciato l’allarme su una sopravvalutazione del mercato americano. Un atteggiamento che ha indotto negli investitori un posizionamento prudente dato che un movimento ribassista oltreoceano implicherebbe un calo meccanico del mercato europeo. Insomma, correzione in vista ma quando? E cosa fare nel frattempo?

Una soluzione per uscire da questo impasse ce la fornisce Exane Derivatives attraverso il Drop-Back Coupon Certificate, una nuova e innovativa soluzione d’investimento che rappresenta un’alternativa ad un’esposizione in cash. “In un mercato in cui la prudenza sembra prevalere tra gli investitori, la nostra volontà di accompagnare i clienti in tutte le fasi di mercato attraverso prodotti in grado di soddisfare le loro esigenze ci ha portato a lanciare una struttura inedita sul mercato italiano”, dichiarato Antonio Manfrè, private banking sales di Exane Derivatives.

Ma qual è la novità che ci ha riservato stavolta la dinamica emittente francese attraverso il Drop-Back Coupon Certificate? In realtà, si tratta di un meccanismo molto semplice “ma che ben si adatta a questa fase di mercato attendista”, sottolinea Carlo Ceriani, private banking sales di Exane Derivatives. Il prodotto presenta inizialmente un’allocazione del 50% in Cash e del 50% sul mercato azionario ma, come spiegato da Ceriani, “vanta un meccanismo di ribilanciamento giornaliero che permette di aumentare gradualmente l’esposizione al mercato azionario durante la vita del prodotto in caso di una correzione del mercato al ribasso”. Ciò significa che qualora il sottostante azionario dovesse essere inferiore ad un Livello Trigger fissato all’emissione, la quota allocata sul mercato azionario aumenterebbe a scapito dell’esposizione in cash. “Questo meccanismo ha il merito di ridurre il livello medio di ingresso al mercato azionario dato che in caso di una correzione il restrike all’equity avviene su un livello inferiore rispetto a quello iniziale”, precisa Manfrè.

A fronte di un rischio in conto capitale e un rischio di credito relativo all’emittente e al garante, il DropBack Coupon Certificate appare, dunque, particolarmente interessante qualora si stimi che il mercato azionario possa essere protagonista di una correzione ma registrare una performance positiva sull’orizzonte d’investimento del prodotto.

Ulteriore elemento degno di nota del DropBack Coupon Certificate è la capacità di generare rendimento: la quota dell’allocazione investita in cash matura, infatti, un interesse giornaliero pagato secondo una cadenza fissata all’emissione. Per saperne di più sul Drop-Back Coupon Certificate e sulle soluzioni d’investimento emesse e listate da Exane Derivatives vi invitiamo a visitare il sito www.exane.com/italiancertificate.

DROP-BACK COUPON CERTIFICATE SU FTSE MIB

Quotato dal 21 agosto su EuroTlx, il Drop-Back Coupon Certificate su Ftse Mib (codice Isin: FREXA0007072), con scadenza a tre anni, presenta inizialmente un’allocazione del 50% in Cash, e del 50% sull’indice Ftse Mib.

Il Drop-Back Coupon Certificate su Ftse Mib vanta un meccanismo di ribilanciamento giornaliero che permette di aumentare la propria esposizione al mercato azionario ottimizzando il livello medio di ingresso. Ogni giorno, infatti, l’allocazione è rivista in funzione del livello di chiusura dell’indice Ftse Mib:

• se l’indice ha chiuso a un livello superiore al 90% del livello iniziale, l’allocazione rimane invariata;

• se l’indice ha chiuso ad un livello inferiore al 90% del livello iniziale per la prima volta dall’emissione un ulteriore 50% è investito nell’indice sottostante al livello di chiusura e, conseguentemente l’allocazione in cash è ridotta a zero.

Il Drop-Back Coupon Certificate su Ftse Mib è una soluzione d’investimento che risponde al bisogno di rendimento degli investitori. La quota dell’allocazione investita in cash matura, infatti, un interesse giornaliero pari al 7% pagato con cadenza trimestrale.

Il rimborso a scadenza del Drop-Back Coupon Certificate su Ftse Mib dipenderà dall’importo investito nel sottostante e in cash (se presente) così come dal livello di investimento nell’indice sottostante nel momento in cui si è verificato il ribilanciamento dell’allocazione (se ha avuto luogo). In particolare, a scadenza, gli investitori riceveranno la somma tra:

• l’importo rimanente investito in cash (se presente);

• più 50% del livello finale dell’indice Ftse Mib espresso in percentuale del livello iniziale;

• più 50% dell’indice Ftse Mib espresso in percentuale del livello di chiusura in occasione del ribilanciamento (se ha avuto luogo).

Le simulazioni storiche realizzate su traiettorie a 3 anni su un prodotto simile al Drop-Back Coupon Certificate su Ftse Mib evidenziano che il pagamento della cedola e la possibilità del restrike rendono interessante esporsi a tale soluzione d’investimento in un mercato che registra una correzione e in un mercato in calo. Mentre, qualora gli investitori anticipino un rialzo elevato e costante dell’indice Ftse Mib su 3 anni, è più opportuno investire direttamente nel sottostante.

A fronte di un rischio in conto capitale e di un rischio di credito relativo all’emittente e al garante, il DropBack Coupon Certificate su Ftse Mib si rivela, dunque, uno strumento adatto agli investitori che vogliono aumentare gradualmente la loro esposizione al mercato azionario.

a cura di Exane Derivates

INVICE.IT INVESTMENT & ADVICE
Invice - Investment & Advice è il nuovo progetto editoriale di Brave Editori Srl. IL QUOTIDIANO ONLINE Sul quotidiano online, www.invice.it, sono disponibili ogni giorno le principali news provenienti dal mercato, dal mondo dei promotori/consulenti e dall’universo del risparmio gestito, le strategie d’investimento consigliate da strategist e gestori, le interviste ai personaggi del momento, oltre a un ampio spazio dedicato alla finanza personale e al mondo della tecnologia. IL MENSILE Il magazine Invice, disponibile nella versione digitale sul sito e sui circuiti Apple e Android, è interamente dedicato ai professionisti della consulenza. Ogni mese saranno analizzati i principali trend di mercato, i fondi e gli altri prodotti più “in” secondo il parare dei promotori/consulenti, le offerte di lavoro nel mondo del risparmio gestito, le problematiche legali e fiscali, oltre ai principali temi d’investimento e di attualità. Con Invice la consulenza è a portata di clic
Translate